Telefono : +39 02 43319223 | Fax: +39 02 48513353 | Email: info@devital.it


Sei un Paziente o un Care Giver?

Racconta la tua esperienza e aiutaci a comprendere i tuoi bisogni

Webinar 01/12/2020 - ore 18:00 - 19:20

Il corso è gratuito e aperto ai primi 150 iscritti.

Razionale

La psoriasi è una malattia autoimmune, infiammatoria ad andamento cronico‐recidivante che provoca la comparsa sulla pelle di chiazze rosse, desquamanti e più o meno infiltrate. Colpisce circa il 3% della popolazione, più di 125 milioni di persone nel mondo e circa 2,5 milioni in Italia. È una malattia sistemica cronica infiammatoria che si associa ad una serie di comorbilità come quelle cardiovascolari, metaboliche, ansia e depressione. Le manifestazioni cutanee e le comorbilità di chi soffre di psoriasi potrebbero peggiorare in situazioni di stress come quella legata all’attuale emergenza coronavirus. È provato che la psiche può avere il suo effetto sulla psoriasi: una condizione di forte ansia oppure un evento stressante possono abbassare le difese immunitarie del corpo e incidere sulla comparsa o l’aggravarsi dei sintomi.
Sempre dal punto di vista psicologico, non è da sottovalutare il fatto che questa malattia può arrivare ad avere un impatto negativo con non poche ripercussioni sulla vita di relazione e questo può ingenerare un circolo vizioso.
È evidente quindi che, in fasi delicate come quelle che stiamo vivendo per l’emergenza coronavirus, anche questo disturbo può peggiorare. Non è inoltre trascurabile l’impatto che la convivenza tra malattia cronica e incertezze e preoccupazioni legate al COVID‐19 può avere sui care-givers (familiari e/o conviventi dei pazienti) affetti da malattia psoriasica.
Questo webinar si propone di affrontare questo argomento da diversi punti di vista, dermatologico, psicologico, associativo al fine di avere un quadro completo sul reale impatto che il CODID‐19 ha avuto sul percepito di malattia del paziente e sullo stato psico‐fisico del paziente senza tralasciare l’impatto sul care-giver. In occasione di questo evento informativo/formativo verrà presentato quello che è stato pubblicato in letteratura sull’argomento e i risultati di un’indagine psicologica effettuata su persone affette da malattie dermatologiche croniche, in particolare psoriasi e artrite psoriasica. Il meeting offrirà inoltre l’occasione di confrontarsi sugli aspetti che permetteranno ai pazienti di affrontare al meglio la ripartenza ed il ritorno alla vita “normale”.
Uno spazio sarà inoltre dedicato al ruolo che le strategie di divulgazione sui social network e le soluzioni anche digitali possono avere per “ascoltare” il percepito del paziente e far sentire i pazienti affetti da queste patologie croniche e sistemiche ad elevato impatto psicologico “ancora più vicini”.


Condividi sui social